Link copiato negli appunti!

COPRI LENTI

Ottenere un design perfetto con la personalizzazione della lente di copertura

Che cos’è la personalizzazione delle lenti di copertura?

I moduli con pannelli tattili capacitivi proiettati hanno uno strato superiore, chiamato copertura. Questa parte del modulo è il componente più spesso personalizzato del prodotto. È la parte che permette al display di cambiare completamente aspetto. Per integrarsi perfettamente con il resto del design del tuo prodotto.

Inviaci il tuo progetto e noi faremo il resto. Oltre a colori e forme personalizzate, offriamo diversi spessori di vetro, vetri rinforzati, trattamenti superficiali e altro ancora.

Spessore del vetro di copertura

Lo spessore del vetro di copertura dipende dai requisiti di protezione dagli impatti e dai requisiti meccanici generali. Lo spessore della lente di copertura viene scelto tra una serie di spessori specifici. I valori di spessore consigliati sono 0,55mm, 0,7mm 1,1mm 1,8mm 3mm e 4mm.

Vale la pena di distinguere lo spessore del vetro di copertura dallo spessore totale del sensore touch.

Nell’esempio a destra, abbiamo un CG di 4 mm, ma il sensore e l’SCA (Solid Clear Adhesive – incollaggio ottico a secco) sono di 1,1 mm+0,25, quindi lo spessore totale nell’area del display (dove si tocca) è di 5,35 mm.

È particolarmente importante quando abbiamo un CG sottile come 0,7 o 1,1 mm, se abbiamo un CG di 0,7 mm e un sensore di 0,55, con una colla di 0,15 mm, abbiamo in realtà 1,4 mm nell’area di visualizzazione, quindi un CG doppio che cambia completamente la meccanica. Comprendere questo fatto è importante dal punto di vista della durata.

Se il tuo progetto richiede un vetro più spesso, non esitare a contattarci. Utilizziamo controller touch (Hycon, Ilitek, EETI, PenMount), che possono supportare vetri di copertura fino a 15 mm di spessore.

L’aspetto della sicurezza del vetro

Il secondo aspetto del processo di progettazione è la sicurezza del vetro. Le due opzioni più popolari sono:

  • Vetro rinforzato chimicamente
  • Vetro temperato termicamente

Entrambe le opzioni presentano una maggiore resistenza grazie a un processo di post-produzione (come suggeriscono i nomi – il trattamento chimico o termico).

Quando il vetro rinforzato chimicamente si rompe, si frantuma in lunghe schegge, a differenza del vetro normale. L’aspetto della struttura dopo la rottura del vetro temperato termicamente è diverso: si sbriciola in pezzi più piccoli e granulari.

I veri colori

Come sapete, i nostri display offrono sempre immagini chiare e vibranti. I colori rimangono nitidi e fedeli. Per ottenere questo effetto, abbiamo scelto una soluzione di vetro di copertura ultrachiaro per il display.

Ciò significa che il componente è assolutamente scolorito.

La progettazione di opere d’arte personalizzate è piuttosto semplice. È sufficiente un disegno della vostra opera d’arte con l’indicazione dei colori utilizzati in Pantone o RAL. Poi ti forniamo i campioni delle lenti di copertura realizzate con un processo di stampa su seta entro una decina di giorni lavorativi.

Trattamenti per lenti coprenti

Materiali speciali per la lente di copertura

Offriamo anche materiali speciali per le lenti di copertura:

Vetro Corning Gorilla

Il Gorilla Glass è utilizzato per proteggere gli schermi. Si tratta di un vetro resistente ai graffi e durevole, realizzato per gli schermi tattili. Gli schermi Gorilla Glass sono famosi per essere molto sottili.

Questo tipo di vetro è composto da alcali-alluminosilicato rinforzato chimicamente. La resistenza del vetro è dovuta al processo di scambio ionico a cui è sottoposto durante la produzione.

PMMA Lente di copertura

Il poli(metacrilato di metile) (PMMA), noto anche come acrilico, vetro acrilico o plexiglass, viene spesso utilizzato come vetro di copertura. Un vantaggio di questo tipo di lente è che, se colpita da una forza esterna, non si frantuma in frammenti. Un altro vantaggio è che è molto facile fare dei buchi e ritagliare forme diverse. Inoltre, il PMMA è molto leggero.

Esplora le tecnologie Riverdi